Tinteggiatura esterna della casa: una finitura unica, con una protezione straordinaria

Per molti anni quando si parlava di tinteggiatura esterna delle facciate di una casa, gli argomenti erano sempre più o meno gli stessi, si discuteva del colore e si preventivava un ciclo di verniciatura tipo: una passata di fissativo e due passate di pittura al quarzo.

Fin qui niente di male, ma i tempi si sono evoluti e  ora ci sono più possibilità; proviamo ad entrare più nello specifico per conoscere una nuova possibilità per tinteggiare casa in esterno.

Innanzi tutto dobbiamo fare le prime due macro distinzioni importanti e analizzarle nel dettaglio questi due aspetti: l’argomento “colore” e l’argomento “ciclo di verniciatura”; di quest’ultimo fa parte il prodotto e il processo di applicazione, vediamoli uno alla volta.

1°) Argomento del colore

Il primo, l’argomento colore, ha generato per parecchi anni case tutte uguali o simili, in base al periodo di riferimento, tendenzialmente si tinteggiava con i toni del rosa, poi del giallo, poi del rosso, poi del grigio, ecc. ecc.

Così le case si differenziavano dal punto tinta e dall’intensità, ma a colpo d’occhio erano tutte molto simili, poche abitazioni erano veramente differenziate nell’aspetto estetico.

Questo fino a quando non è arrivato sul mercato un prodotto unico nel suo genere, un ciclo di verniciatura chiamato Decorivestimento della ditta Covema Vernici, con qualità uniche sotto diversi aspetti, vediamo di che si tratta.

Le classiche tinteggiature da esterno hanno un aspetto “piatto”, le facciate  che si vedono, sono molto uniformi, unite, e spesso danno un aspetto poco naturale,  quasi “finto”.

La nuova pittura Decorivestimento è totalmente differente, ha una forma “mossa, morbida” e riesce a donare alla casa un senso di naturalezza, sia nel colore sia nella texture, con la sua leggera ruvidità.

Ora vediamo l’argomento più tecnico: il ciclo di verniciatura

2°) Argomento del ciclo di verniciatura

L’aspetto estetico è sicuramente una parte importante, ma non dimentichiamo che le case vanno anche protette, non basta il solo intonaco, serve anche lo strato verniciante che deve proteggere da: sole, vento, intemperie, smog, ecc. ecc. così da poter durare il più possibile negli anni: case belle e protette.

Un notevole punto di forza del Decorivestimento è la sua parte tecnica, il 

suo ciclo è composto da due prodotti, generalmente si applica una passata di fondo S. 979 steso a rullo o pennello e una passata di finitura S. 961 stesa a pennello, in due passate totali si completa il lavoro, così l’applicazione risulta essere molto veloce.

La finitura S. 961 è a base di resine silossaniche, molto traspirante e idrorepellente, adatta anche dove è presente l’intonaco che richiede una traspirabilità elevata.

Le immagini qui sotto, presentano una parte dei colori che si possono realizzale, c’è anche la possibilità di riprodurre altre tinte con altre cartelle colori.

Il suo aspetto decorativo è dato dalla sua granulometria medio fine, da mm. 0,5, che oltre a dare questo aspetto estetico, permette di uniformare il fondo correggendo piccole imperfezioni del muro.

Le caratteristiche principali del Decorivestimento sono:

  • Aspetto opaco minerale ruvido
  • Alto potere riempitivo
  • Mascheramento dei difetti del supporto
  • Elevata copertura in mano unica
  • Ottima adesione ai supporti
  • Ottima permeabilità al vapore acqueo
  • Ottima idrorepellenza
  • Colorazione a tintometro
  • Resistenza agli alcali
  • Resistenza alla proliferazione di alghe e muffe

No Images found.

 

Se vuoi più informazioni puoi scaricare la scheda tecnica cliccando qui (scheda tecnica)

Riassumendo, se devi tinteggiare l’esterno della tua casa, ti consiglio di fare una valutazione di questo ciclo di pitturazione Decorivestimento, così da ottenere finiture uniche nel suo genere e con una notevole protezione nel tempo.

Se ti piace questa finitura e la vuoi vedere sulla tua casa, basta che ci contatti, decidiamo il colore e ti faremo una prova fotografica per capire il risultato finale, questo servizio è gratuito per i nostri clienti, per saperne di più clicca qui, (prova fotografica)  o chiamaci al 0141/727526

Per ora è tutto, non mi resta che augurarti…

a presto e buon colore!

Claudio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *