Decoratore o privato: scegli cosa ti serve per il tuo lavoro o la tua casa, il pagamento non è mai un problema

Sia che tu sia un decoratore, edile, ditta, professionista o privato avrai diversi vantaggi ad acquistare tutto quello che serve per il tuo lavoro o la tua abitazione.

I metodi di pagamento a disposizione di chi fa acquisti sono molti, ma non tutti sono vantaggiosi allo stesso modo.

Oggi voglio parlarti di quelli che puoi valutare quando decidi di fare acquisti nel nostro punto vendita; Colour Factory.

Come prima cosa c’è da fare una distinzione sulla categoria a cui appartieni, mi spiego meglio, ci sono due soluzioni ben distinte: una per chi possiede una partita iva e una per chi acquista come privato.

La prima che ho citato è per le società, ditte, professionisti, decoratori, ecc. ecc. tutti quelli che possono ricevere una fattura e hanno una partita iva, questa formula è utilizzabile per l’acquisto di beni strumentali, attrezzature e tutto quello che può servire per lavorare nella propria attività, si chiama Noleggio Operativo, ora vediamo insieme alcuni vantaggi.

PER I POSSESSORI DI PARTITA IVA C’E’ IL NOLEGGIO OPERATIVO

(1° vantaggio) Puoi acquistare un bene, senza l’obbligo dell’impegno del tuo capitale; se ci pensi, già questo è un enorme vantaggio, per il semplice motivo che stai per acquistare un bene che renderà alla tua azienda, che ti farà velocizzare il lavoro o ti farà fare meglio un lavoro o anche solo ti farà fare meno fatica, oppure anche tutte e tre le cose, ed è giusto che il pagamento sia proporzionato al suo rendimento e al tempo del suo utilizzo.

Facciamo un esempio, se acquisto un macchinario della Festool per carteggiare i muri e aspirare la polvere, magari il top di gamma che costa circa € 1.700,00, sicuramente non lo ammortizzo nei 30 giorni che posso avere come pagamento standard, così posso usufruire del noleggio operativo e pagarlo in un lasso di tempo che va dai 24 ai 60 mesi

(2° vantaggio) Avrai una fattura del canone di noleggio che porterai totalmente in detrazione tutti mesi

(3° vantaggio) Non avrai un bene in carico con un importo molto alto, che magari ti “sballa” gli studi di settore, ma ti sarai scalato le rate tutti i mesi e poi, allo scadere, avrai un riscatto finale bassissimo, il 3% del valore totale.

(4° vantaggio) Tutta la durata del noleggio è coperta da una garanzia totale, qualunque cosa accada non ti devi preoccupare: si spacca perché ti cade dal ponte, si guasta per incauto utilizzo, te lo rubano in cantiere, ecc. ecc. è sempre coperto da garanzia

(5° vantaggio) La pratica è molto veloce, servono pochi dati e pochi minuti per concludere tutto

Riformuliamo il nostro esempio: mi serve un macchinario che costa € 1.700,00 decido di pagarlo in 30 mesi con delle fatture di noleggio, poi alla fino avrò una fattura del mio macchinario del 3% cioè di solo € 51,00!

MA SE SONO UN PRIVATO? NESSUN PROBLEMA, È SEMPLICISSIMO

Per il privato l’esigenza è diversa, a lui non servirà un macchinario, un’attrezzatura o altro di simile, ma magari vuole tinteggiare la sua facciata, oppure vuole mettere un pavimento laminato per cambiare look, oppure vuole fare tutto l’interno della casa con quel bel decorativo che gli piace tanto, qualunque sia la sua spesa può decidere di pagare comodamente da due, fino a dodici mesi.

Il sistema è semplicissimo, basterà pagare con un qualsiasi bancomat o presentando un assegno e decidere in quante rate pagare.

Facciamo un esempio: voglio tinteggiare tutta la mia casa, togliendomi il capriccio di fare tutto quello che più mi piace e il preventivo del materiale ammonta a € 1.200,00; posso presentare il bancomat e chiedere di pagare in dodici rate, così mi verranno tolti dal conto corrente solo € 100,00 ogni mese, per dodici mesi, SENZA INTERESSI!

Tutto questo solamente per dirti che se ti servono delle attrezzature per lavorare meglio o del materiale per abbellire la tua casa, non devi decidere di rimandare all’anno prossimo o rinunciare alle ferie, perché il prezzo per una spesa utile, non è un problema!

Per ora è tutto, non mi resta che augurarti…
a presto e buon colore!

 

Claudio, creatore Pinkaolin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *